Jeep Scrambler: arriva al Salone di Los Angeles

l nuovo pick-up di Jeep sarà mostrato agli addetti ai lavori il 28 novembre in occasione della kermesse americana e verrà realizzato sulla base della Wrangle. È innegabile come i pick-up stiano riscuotendo successo anche in Europa, dove ormai si moltiplicano le proposte da parte dei costruttori. Così, anche Jeep sta per lanciare la sua proposta in questo segmento di mercato partendo dalla nuova Wrangler. Dai modelli camuffati alla versione definitiva il passo è breve e così, in occasione del prossimo Salone di Los Angeles, che avrà luogo dal 30 novembre al 9 dicembre 2018, sarà svelata in pubblico, ma prima farà la sua comparsa davanti agli addetti ai lavori del Los Angeles Auto Show il 28 novembre, nella 2018 dedicata alla stampa. Come la Wrangler da cui deriva, anche la Scrambler, questo il nome utilizzato per il modello con pianale di carico di Jeep, potrà contare su un corpo vettura realizzato in gran parte in alluminio, mentre, a livello di motorizzazioni, potrebbe essere spinta da unità benzina 2 litri e 3,6 litri, rispettivamente con 270 CV e 285 CV e da un V6 3.0 diesel da 260 CV. Ma non ci stupiremmo se arrivasse anche una variante ibrida. Comunque, si tratta del primo pick up del marchio da circa 30 anni per cui deve essere assolutamente un prodotto vincente, anche considerando la tradizione in fuoristrada del brand americano. Bisognerà attendere la fine del mese per saperne di più e per vedere le foto della versione definitiva, quella che, molto probabilmente, potrebbe anche arrivare sul nostro mercato, dove la richiesta di questo genere di veicoli è in costante aumento.

(www.motori.it)

(Visited 4 times, 1 visits today)

Rispondi